Folding
 

Per realizzare mobili eleganti, privi di giunzioni visibili tra top e fianchi, P&P si è dotata di un'avanzata tecnologia che realizza in automatico lavorazioni di folding, non con il tradizionale pantografo, ma con macchinari specifici che raggiungono una precisione centesimale.
Si possono lavorare materiali diversi: dall'economico nobilitato melaminico a similpelle, dagli acrilici lucidi od opachi al più pregiato impiallacciato verniciato.

 

Folding grossi spessori

Per ottenere forti spessori, fino ad 80 mm, è possibile utilizzare un semplice pannello spesso 18 mm opportunamente lavorato in folding. In questo modo si realizzano tavoli e mobili di design dall'importante impatto visivo.
Nei tavoli è possibile montare all'interno della gamba, che è vuota, la ferramenta per l'aggancio al piano.

P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
 

Folding particolari complessi

Con il folding si possono eseguire particolari lavorazioni complesse pantografate, come ad esempio:
- Testiere di letto con sezioni trapezoidali.
- Testiere e pediere di letto curve .
- Giroletti trapezoidali che sostituiscono il massiccio.
- Sostegni tavolo dalle forme più originali.
- Mobiletti o comodini serigrafati.

P&P _ Gallery
testiere di letto curve
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
 
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
 

Folding mobili

Con il folding si ottengono eleganti strutture per mobili aperti o chiusi da ante che rispondono a tutte le esigenze del design. La lavorazione raggiunge una precisione centesimale degli spigoli nei mobili in melaminico e in più girata a caldo nei mobili laccati.

P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery
P&P _ Gallery